Tag Archive: wordpress


D(r)u pall vs Worpress

D’accordo Drupal permette di fare un sacco di cose, specie se si mangia PHP a colazione e io di solito digiuno. Drupal è più un framework che un CMS vero e proprio e ci si può costruire sopra un sacco di roba. D’accordo. Ma WP è infinitamente più semplice da personalizzare.

A parte il fatto che non so per quale ragione, l’input format di una pagina che avevo creato in drupal si è modificato da full html a php code e la cosa ha mandato in vacca il modulo “panels” con il quale gestire una home page su più colonne. A parte il fatto che per scoprirlo ci ho impiegato un paio di giorni.

Il bello viene però quando uno cerca di modificare i CSS. Non so ancora bene come Drupal gestisce i CSS ma non è banale fargli cambiare idea.

Ho provato a modificare il file page.tpl.php cme indicato qui con le modifiche del caso ma niente.

Per ora c’ho messo una pezza inserendo dei tag html nel campo del nome del sito e della tagline ma non è certo una soluzione di stile.

Se sapete come superare il problema non esitate. commentate.

Annunci

Aggiornare WordPress

Alla fine l’ho fatto e ho fatto le 2 e 15 della notte. Ho fatto l’upgrade da WP 2.0.2 a 2.3.1 tutto d’un fiato.

Look minimalista che stavolta cercherò di mantenere tale per un po. Mancano ancora un po di dettagli come recuperare i post correlati nel footer dei post, aggiungere un paio di paginette, tirare su il blogroll e gli archivi. e poi il blog e nuovo di zecca. Probabilmente anche nei conteuti. Quelli tecnici e sproloquiosi li sposterò sul sito drupallizato in una sezione che vorrei chiamare con molta originalità, magazine. al blog darò forse una svolta più intimista per recuperare un po il piacere di scrivere.

L’upgrade è andato tutto sommato bene. Seguendo alla lettera le istruzioni se ne viene fuori abbastanza allegramente.

L’unico intoppo l’ho trovato per verificare il back up del db. Ho installato mysql sul mac e la cosa non è risultata semplice.

Dopo il download del package con fink (commander) cercando di far partire il server mysql si incappa in un errore (2002). Non trova il file di socket (solitamente creato in /tmp/myql.sock).

il problema sta nella proprietà di alcune directory create dal package. Qui spiegano tutto, basta cambiare i percorsi in base a dove avete installato mysql.

Se state facendo un upgrade da una versione precedente di mysql fate attenzione ci sono delle cautele.

Nel frattempo se non vi piace parlare con mysql con la linea di comando da terminal (che non è il massimo) scaricatevi questi:

CocoaMySql, un client per amministrare MySql oppure qui