tenente colonnello Giovanni Arcangioli

tenente colonnello Giovanni Arcangioli

 nella foto il Tenente Colonnello dei Carabinieri Giovanni Arcangioli che si allontana con la Borsa di Paolo Borsellino dal Luogo della Strage: via D’Amelio. (dal blog di Andrea Braconi)

 

Sono stato alla manifestazione di Sabato 26, organizzata dal Fratello di Paolo, Salvatore Borsellino. Era tanto tempo che non provavo una emozione così forte nel partecipare ad una battaglia politica. Il movimento che itinerante per l’italia sta cercando di far luce sull’ennesimo mistero di Italia, la sparizione dellla Agenda Rossa di Paolo Borsellino il giorno della Strage di via D’Amelio è fatto da persone straordinarie.
Dopo tanti anni ho risentito parole che dovrebbero essere all’ordine del giorno nella politica oggi. Resistenza e Partigianeria.
Si perchè contro questo regime, ora, è il momento di resistere.
Leggete la cronaca della giornata qui e leggete l’articolo di Giuseppe Lobianco e Sandra Rizza sul fatto quotidiano del 26 settembre.

lo trovate qui http://penlib.blogspot.com/2009/09/perche-e-scomparsa-lagenda-rossa-di.html

oppure scaricatelo da Perchè è scomparsa l’agenda rossa di Paolo Borsellino.

ma abbonatevi al Fatto Quotidiano e diffondetelo. http://www.antefatto.it/servizi/abbonamenti/fatturazione.aspx