Domani attesissimo BarCamp al Forum PA. Sono stato scaraventato nel ruolo di facilitatore con i seguenti compiti

  • informare sul tema del tavolo,
  • far rispettare i tempi,
  • favorire la partecipazione e
  • inserire in tempo reale (due tre aggiornamenti durante la sessione) un post su innovatori PA (il social network aperto a tutti gli innovatori pubblici http://www.innovatoripa.it) con titolo, partecipanti e argomenti in discussione


Il tutto secondo due sacrosanti principi

  • il principio dell’ OST (chiunque venga è la persona giusta e qualsiasi cosa accada è l’unica cosa che poteva accadere) e
  • la “legge dei due piedi” (tutti hanno due piedi e devono essere pronti a usarli, spostandosi dove vogliono)

Mi piace.

Il Tema da facilitare sarà Individuo e Innovazione ovvero come introdurre l’innovazione e il cambiamento contro tutto e contro tutti ma con garbo e tenacia. Una mini guida per l’impiegato pubblico che se vuole qulcosa dal suo ufficio che cominci a farla da se che il resto se è buono verrà.

A parte gli scherzi mi piacerebbe che dalla discussione venisse fuori un confronto sulle difficoltà e le soddisfazioni che si incontrano nel tentativo di cambiare abitudini, processi e tecnologie  in un’organizzazione grande e complessa come quella di qualsiasi aministrazione pubblica.

Io posso raccontare la mia esperinza alla Sapienza, un anno dopo essere entrato. Sono curioso di scoprire idee ed esperienze degli altri.

A domani! Innovatori