Per diritto di cronaca e dopo  aver visto che il post su Geoportail è tra i più letti volevo comunicare urbi et orbi che il google map francese è on line.
non ho avuto modo di gurdarlo approfonditamente. certo non è paragonabile a google maps ma almeno i francesi ci provano a stare al passo. Da noi è di qualche giorno fa la dichiarazione che entro la fine di quest’anno sarà pronto il portale del turismo http://www.italia.it
Un’innovazione pazzesca quella di un portale dedicato al turismo che costato solo 45 milioni di euro
non oso immaginare quali innovazioni straordinarie ci proporrà da un punto di vista dell’usalbilità, dei servizi, delle API, dei web services e quant’altro.
Avrà un reservation systems accessibile a tutte le piccole imprese turistiche italiane?, fungerà da destination management systems?

Staremo a vedere.